Corsi di Boxe

Istruttori : Gianluigi Pilia e Davide Mascia e Marco Aramu

Palestra Palaistikè a Cagliari attrezzature pugilato e kickboxingSport antico quanto l’uomo; anzi, antichissimo. Degno, oltretutto, da essere considerato da Omero, poeta greco per eccellenza, nonché da Virgilio che fu da pari in epoca romana. Ne consegue che, sia per i greci, sia per i romani, lo sport era largamente diffuso e praticato come l’aristocratico sport dell’atletica.

D’altra parte, per i Greci lo sport del pugilato era considerato nobile quanto il combattimento con la spada e la lancia; vale a dire che la dominanza del proprio fisico, anche a mani nude, era l’arma principe per difendersi o per battersi.

Diverso il concetto dei Romani in epoca tarda che, se nutrivano un rispetto enorme per il pugilato in quanto retaggio storico di grande valore nel contesto che li aveva preceduti, considerava lo sport del pugilato con una certa diffidenza. Sta di fatto che i romani trasformarono modo e corredo pugilistico fino a provocarne effetti devastanti sulla persona.Palestra Palaistikè a Cagliari allenamento boxe

Infatti il pugile veniva dotato di guantoni (si fa per dire) che si trasformavano in armi micidiali di morte in quanto detti guantoni erano costituiti da strisce di cuoio guarnite di chiodi di bronzo ed erano denominati “cesto”.

Con un tale corredo, un diretto ben piazzato, significava atroce morte per l’avversario. Inevitabile, dunque, la decadenza di uno sport divenuto brutale e mortale nello stesso Palestra Palaistikè cagliari: lezione di boxetempo. L’esercizio di tale sport era dunque destinato a soccombere per lungo tempo. Dimenticati i tempi gloriosi dell’Ellade e di Olimpia (ammesso nelle gare nel 688 a.c. XXIII° olimpiade allorquando il pugilato era addirittura un complemento del pentathlon); archiviati i tempi di Roma con un pugilato decaduto nella barbaria e nel servilismo; ecco rispuntare dopo la lunga notte del medioevo il pugilato in Inghilterra nel 1600. Si diffonde, subito dopo, nell’America del nord; solamente dopo oltre un secolo approda in Francia ed arriva in Italia all’inizio del diciannovesimo secolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...