1° Gara di Primavera 2017 La Società ASD Palaistikè organizza per tutti i suoi iscritti la “Gara di Primavera 2017 ”. La manifestazione si disputera’ il 27 / 05 / 2017 presso i locali della Palaistikè. Ore 16:00 incontro in palestra e peso dei partecipanti , ore 16:30 inizio gara . E’ possibile partecipare alla manifestazione previa iscrizione e versamento di una quota di partecipazione di 5 euro da versare entro il 20 / 05 /2017 presso la segreteria a supporto dell’organizzazione per la premiazione. Lo scopo della gara è puramente ludico e vuole essere un momento di aggregazione e divertimento per tutti gli atleti della Palaistikè, abbiamo scelto 4 esercizi che sono da considerare di base per qualsiasi contesto sportivo e andranno a coinvolgere tutti i muscoli del corpo umano: – Squat / Pressa 45° -Trazioni/lat machine -Panca orizzontale -Sit up La Gara consiste nell’effettuare il maggior numero di ripetizioni per esercizio , un giudice esperto valutera’ la prova e per ogni ripetizione valida verranno assegnati dei punti rispetto ai carichi sollevati, la somma totale dei punti realizzati determinera’ la classifica finale. Gli atleti saranno divisi in 2 categorie :donne e uomini . Inizieranno le donne con un ordine predefinito (in ordine crescente di peso ) nell’esecuzione del primo esercizio, dopo che tutte le atlete avranno finito si passera’ al 2°, 3° e 4°esercizio , a seguire si esibiranno secondo le stesse modalita’ la categoria uomini. Il regolamento è stato stilato rigidamente per poter eseguire gli esercizi in maniera precisa e con la tecnica corretta al fine di non tralasciare l’importante aspetto didattico. A seguire la descrizione dettagliata delle prove con relative specifiche per i punteggi assegnati. PROVA SQUAT/PRESSA 45° In questa prova gli atleti avranno facolta’ di scegliere l’esercizio da eseguire (Squat o Pressa 45°) Nella prova di squat il sollevatore dovra’ assumere una posizione eretta con la barra tenuta orizzontalmente sulle spalle, staccare il bilancere dagli appoggi , posizionarsi in posizione di partenza , flettere le ginocchia ed effettuare l’accosciata sino a quando la superfice superiore della coscia non sia almeno parallela al terreno (squat parallelo, a discrezione si puo’effettuare uno squat piu’ profondo al di sotto del parallelo) il sollevatore deve quindi dopo aver effettuato uno stop di 1 secondo , rialzarsi dal punto piu’ basso sino al raggiungimento della posizione eretta con ginocchia dritte. Nella prova di Pressa 45° l’atleta una volta posizionato dovra’ effettuare l’accosciata sino a quando l’angolo tra tibia e femore non almeno a 90° ,e dopo aver effettuato un fermo di 1 secondo estendere completamente le gambe. L’atleta fara’ il massimo numero di ripetizioni possibili nello Squat con il bilanciere caricato rispettivamente: Categoria Donne: Squat 1/3 peso corporeo ( 1 ripetizione 1 punto) , : Squat 1/2 peso corporeo ( 1 ripetizione 2 punti) , : Squat 2/3 peso corporeo ( 1 ripetizione 4 punti ) Categoria Uomini : Squat 2/3 del peso corporeo ( 1 ripetizione 1 punto) , Squat peso corporeo (1 ripetizione 2 punti) , Squat peso corporeo +1/3 (1 ripetizione 4 punti) Oppure l’atleta fara’ il massimo numero di ripetizioni possibili nella Pressa 45° , caricando: Categoria Donne : Pressa 45° peso corporeo ( 3 ripetizioni 1 punto), Pressa 45° peso corporeo + 1/2 ( 3 ripetizioni 2 punti ) Categoria Uomini : Pressa 45° peso corporeo + (1/3) ( 3 ripetizioni 1 punto) , Pressa 45° doppio del peso corporeo ( 3 ripetizioni 2 punti) Non saranno ritenute valide ripetizioni in cui: 1: si esegue doppio rimbalzo o piu’ di un tentativo di rialzarsi dal fondo dell’alzata. 2:Mancato raggiungimento della posizione eretta all’inizio o alla fine dell’alzata ( mancato raggiungimento delle gambe tese per la pressa) 3: mancato raggiungimento della posizione squat parallelo ( per la pressa angolo tibia-femore maggiore di 90° ), tutte le accosciate al di sopra di questa posizione saranno ritenute non valide, o non rispettare lo stop di un secondo . PROVA TRAZIONI /LAT MACHINE Nella prova per le trazioni la regola di base è che una trazione è correttamente completata se viene percorso tutto l’arco di movimento possibile. La posizione di partenza è a braccia TESE , da braccia tese portare la base del collo, mento o parte superiore del petto a superare o a contatto con la sbarra ed effettuare un fermo di un secondo. La larghezza o tipo della presa e’ a discrezione dell’atleta , prona, supina o parallele (coi palmi che si guardano tra loro) L’atleta fara’ il massimo numero di ripetizioni possibili : Categoria Donne : Lat mach 1/3 peso corporeo (1 ripetizione 1 punto), : Lat mach 1/2 peso corporeo (1 ripetizione 2 punti) , : Lat mach 2/3 peso corporeo (1 ripetizione 4punti) Trazione peso corporeo (1 ripetizione 6 punti) Categoria Uomini : Lat mach 2/3 del peso corporeo ( 1 ripetizione 1 punto) ,Trazione peso corporeo (1 ripetizione 2 punti) Non verranno ritenute valide le ripetizioni in cui : 1: non si parte a braccia tese 2:la base del collo o parte superiore del petto non supera o tocca la sbarra o non si effettua un fermo di un secondo. 3: vengono effettuati strattonamenti , slanci , cadute in picchiata, rimbalzi, portare le ginocchia al petto o busto troppo inclinato. PROVA PANCA ORIZZONTALE Nella prova su panca orizzontale l’atleta deve staccare il bilancere dai supporti e distendere completamente gli arti superiori ,abbassare il bilanciere sul petto , toccare il petto , effetuare un fermo di un secondo e risollevarlo con una uguale simmetria e sincronia delle braccia, fino alla loro massima e completa estensione. La larghezza della presa e’ a discrezione dell’atleta che fara’ il massimo numero di ripetizioni nelle sue possibilita’ con il bilanciere caricato rispettivamente: Categoria donne :1/3 del peso corporeo ( 1 ripetizione 1 punto) ,1/2 del peso corporeo ( 1 ripetizione 2 punti) Categoria uomini :2/3 del peso corporeo (1 ripetizione 1 punto) , peso corporeo (1 ripetizione 2 punti) Non verranno ritenute valide le ripetizioni in cui : 1: la testa , le spalle o i glutei non sono a contatto con la panca. 2:i piedi non sono a contatto col terreno o coi supporti/rialzi. 3:le braccia non sono completamente distese (mezza ripetizione) 4:viene eseguito un eccessivo rimbalzo al petto o il petto non viene toccato dal bilanciere, o non rispettare lo stop di un secondo. PROVA SIT UP Nella prova del sit-up si dovra’ partire da posizione di decubito supino , con le ginocchia piegate ,mani incrociate sul petto e piedi bloccati dai fermi , flettere o elevare dal piano di appoggio l’intera schiena eretta sino a far toccare i gomiti con le ginocchia. L’atleta fara’ il massimo numero di ripetizioni in 1 minuto: Categoria donne: corpo libero ( 1 ripetizione 1 punto) Categoria uomini : corpo libero ( 1 ripetizione 1 punto) Non saranno ritenute valide ripetizioni in cui: 1: non si toccano i gomiti con le ginocchia. 2: non si riappoggia completamente a terra schiena e spalle Classifiche e vincitori Come suddetto il vincitore sara’ chi ottiene il maggiore numero di punti dalla somma delle prove , saranno anche premiati i migliori under 18 !!! -Classifica generale uomini -Classifica generale donne -Under 18 uomini -Under 18 donne Per ulteriori informazioni rivolgersi agli istruttori della sala pesi.